Selma o non Selma

Nelle ultime settimane non sento che parlare di “50 sfumature di grigio” (mi irrito anche solo a citarlo)… non uno che parli di “Selma”… Forse quest’ultimo è troppo impegnativo per noi italianucoli che amiamo tanto farci trasportare da erotismo e simili argomenti ma che odiamo tanto vederci sbattere in faccia che qualcuno che si è dato da fare per ciò in cui credeva è esistito! Cosa che noi non sappiamo fare… parliamo, ci lamentiamo ma non facciamo mai nulla di davvero utile e costruttivo… non ci sporchiamo mai le mani per il nostro stesso bene, aspettiamo lo facciano gli altri. Ebbene, io “Selma” l’ho visto… e per quanto la storia la conoscessi già, vedermela sbattere in faccia mi è servito, a ricordarmi la mia inettitudine di italiana che – adeguatissima al resto del gregge – si nasconde e “non fa”. Andate a vedere i film che fanno riflettere, un po’ più spesso di quelli che fanno arrossire e magari i vostri cervelli inizieranno ad elaborare qualche pensiero rivoluzionario… partiamo almeno da quello! (Non sono una bigotta, non sono contro l’erotismo… penso solo che in un momento in cui andare al cinema è un lusso che ci possiamo concedere di rado, spendere i soldi del biglietto per l’uno piuttosto che l’altro film, sia davvero assurdo).

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...